« Torna alla lista

Alessandro Merzi

Nato a Verona, è un ragazzo di vent’anni che vorrebbe iniziare l’università. Scrive poesie d’ispirazione sia su argomenti di vita quotidiani sia su fatti accadutigli: la sua prima poesia, per esempio, è stata scritta nell’arco di otto mesi ed abbraccia ogni sua esperienza di quel periodo.

01 Dal tetto
02 A te
03 Giuso nel boccal
04 Il solitario
05 Caso e fatuità
06 Notte e Luna
07 Nel sonno