« Torna alla lista

ALESSIA CAGNOTTO

Nata a Torino, a marzo e sotto il segno dell’ariete, dopo il liceo Classico frequenta l’Accademia Albertina di Belle Arti di Torino, presso cui si laurea nel 2017 con la tesi “Wunderkammer. Meravigliarsi del Meraviglioso” testo che tratta di una bizzarra e personale collezione di virus e batteri. Da sempre l’arte tutta è la sua passione, ama la scrittura e la fotografia, entrambi ambiti in cui si diletta praticamente dai tempi del liceo.

01 Foglio bianco
02 Gli Scrittori
03 L'ora dello scrittore
04 Promesse
05 Cesare
06 Autopsia
07 Cimici
08 Principessa di diamanti
09 Torino
10 Genova
11 Il mio mare
12 Cose che non si possono dire
13 Il divano
14 Banchetto
15 La muta
16 Falloforia
17 A tutto quello che finisce per no
18 Rimangono le cose
19 Se ci parlassimo da stelle distanti anni luce
20 Ode al virus
21 Ode alla Luna
22 Generazione X
23 Sindrome di Capgras