« Torna alla lista

Andrea Baiocco

(Avezzano, 15/06/2000) Amante della Conoscenza nella sua totalità, pur frequentando il Liceo Scientifico “Vitruvio”, è da sempre affascinato dall’Arte in tutte le sue forme. Si è espresso principalmente attraverso il pianoforte, con 170 composizioni, e la letteratura, con racconti, riflessioni e poesie. Ritiene di possedere due anime opposte e complementari da lui battezzate: Areserme e Tanatade.

01 Bipolare
02 Lite
03 Mezzanotte
04 Metronomo
05 Amore
06 Occhi di Ghiaccio
07 Rach 3, Cadenza