« Torna alla lista

ANDREA MARTINI

«Trecento milioni di respiri definiscono la mia età, vivo in un paese tanto vicino alla città quanto distante dalla civiltà. Nei miei testi cerco di descrivere la realtà che mi circonda, la bellezza delle piccole cose e i miei timori più profondi. Sono sempre stato un pessimo studente, che però, non ha mai smesso di imparare».