« Torna alla lista

Bernardo (Nanni) Segàla

Chiamato “Nanni” fin dall’infanzia, vive a Limone sul Garda con la mamma anziana, cui presta assistenza. Ha iniziato ad avvicinarsi alla poesia con gradualità. Ama F. García Lorca, G. Gozzano, W. Butler Yeats, E. Dickinson. Ama J. Mitchell, il vento e le onde, gli animali. Adora i gatti (in media, una decina di esemplari vivono con lui). Il libro del cuore è Never Let Me Go – Non lasciarmi di K. Ishiguro.