« Torna alla lista

CAROLA SUARDI

«Nata a Gazzaniga (BG) il 15 aprile 1975. Tutto ha inizio dal cimitero di Crespi d’Adda, dal suo mausoleo, malinconico e misterioso. Da lì mi ritrovo nei “luoghi dell’abbandono” dove la vita assopita la sento dentro ad ogni passo.

È da questi luoghi che nascono i miei versi».

01 Vivere
02 Anime bianche
03 Liberta?Ç
04 Riflesso
05 In bilico YouTube
06 Vita
07 Il passato