« Torna alla lista

Christopher Raphael Bernardini

(Trento, 19/05/1991) Ivi vive. Ha passato un’infanzia alquanto difficile per via della figura paterna completamente assente. Ciò che lo ha ispirato a scrivere poesie è stata la necessità di sfogare tutta la negatività repressa, che ha dato origine a una poetica cupa e tenebrosa.

 

01 Inferno
02 Il mortal canto seduttore
03 Amore di sale
04 Fate del mio corpo morto banchetto
05 I campi del sangue