« Torna alla lista

Cristina Alvisi

«Nata dal nulla e morta mille volte, per rinascere altrettante. Cresciuta coltivando ed erigendo la mia anima attraverso le impercettibili vibrazioni intorno. Cogliendo in ogni sfumatura sottile l’essenza di un particolare linguaggio. Di odori, sapori, musiche e visioni da sempre mi sono nutrita e nello spazio cosmico un posticino tenuta. La melodia mi ha insegnato il canto di una vita nascosta, la natura l’importanza del cammino come crescita e giammai come meta».