« Torna alla lista

DANIELA RICCI

«Nata sul finire degli anni ’70, cresciuta, diventata forma, sono in evoluzione ancora, cercando di trasformare in un giusto equilibrio il magmatico e il doloroso anche, in espressione artistica come si trattasse di un’argilla che sto magmaticamente lavorando per renderla musicale. Questi sono anche i miei studi, passati e presenti, la difficile arte di vivere e di cercare di scambiarla nel più sincero e utile dei modi. Direi che anche quello che qui scrivo è un sogno di ieri che pubblico per restituirlo».

01 Senza Titolo
02 Astro riflesso
03 (Tutte le) Grazie di anima adolescente
04 Gli alberi di notte
05 Interludio
06 Girasole di notte
07 Presso il sonno