« Torna alla lista

DIEGO ROMANO

«Mi chiamo Romano Diego, nato a Brescia il 29 novembre 1973. Ho cominciato a scrivere dopo la morte di mio padre nel 2005. Da quella data ho cercato di scrivere tutti i giorni. Poi è morta mia madre e in quella data mi sono fermato. Adesso ho ricominciato a scrivere le poesie».

01 Scrivere parole sotto spirito
02 Poche righe scritte dal fronte
03 Mani nel sangue
04 Sono l'arabo del quartiere francese
05 Scrivere ancora
06 Mistero di una procedura lunga
07 Scomparire, sparire
08 Bimbi nascosti in una casa di legno
09 Lorelai angelo decaduto
10 Come un orrendo fardello
11 Io sono la notte
12 Lasciate che i vostri cuori si inebrino di follia
13 Dimenticare quella mano sul mio corpo