« Torna alla lista

Eleonora Mundula

Sabato pomeriggio intenta a ripulire casa della troppa comodità di una grigliata tra amici della sera prima. Il cellulare, una voce femminile sconosciuta, complimenti, proposte, sta sognando si ripete Eleonora Mundula mentre non si perde una goccia di quel caldo elisir di sale e acqua e amore che in anni mai si era concessa: parole dettate, recitate e negate tra le aule dell’università e di qualche teatro, parole segrete decifrate da pochi stretti, parole ritmi e suoni che ora si fondono per farsi ascoltare, liberate e spontanee.

candelora YouTube
cera modella YouTube
extasi YouTube
la nostra spiaggia YouTube
sfinge YouTube
tocco te, fiaba YouTube