« Torna alla lista

Emanuele Giubilei

Emanuele Giubilei nasce a Roma il 16 maggio del 1987, scrive sin da piccolo. Scrive per dare voce a ciò che sente, scrive per descrivere emozioni che a voce difficilmente possono esser trasmesse. Spesso ciò che è chiuso nelle vene non riesce a scorrere come il sangue ma crea ostacoli nella quotidianità, quegli ostacoli vengono sciolti al momento della scrittura che ne racchiude l’odio e l’amore.

01 IL CIECO AL CALAR DEL SOLE
02 LA DEPRESSIONE COLORATA DI NIENTE
03 LA GUERRA E LA SABBIA
04 LA RABBIA
05 L’EMOZIONE INESPRESSA
06 L’OROLOGIO SPENTO
07 SCRIVO PER RICORDARE