« Torna alla lista

EMENIENZA FADDA

Nata a Fara in Sabina (RI) l’11 febbraio 1950, da famiglia poverissima. Cresce spinta ad evolversi da questa situazione, con una forte sensibilità e volontà ad emergere, dalla consapevole precarietà di sé e della propria famiglia d’origine. Si laurea in psicologia, indirizzo applicativo e ottiene l’abilitazione di Stato. Uscita amaramente da un difficile divorzio, continua a combattere per sé e per suo figlio. Lavora fino alla pensione come insegnante di Scuola dell’Infanzia al Comune di Roma. Crede ciecamente che ciò che si semina nei bambini e nella propria esistenza, si ritrova nella società.

01 SPECCHIO D’ESSERE L’armatura
02 A Pamela R
03 Ora che non sei più
04 Natura di Sardegna
05 Padre
06 Separazione
07 Amore
08 Il 2 Novembre