« Torna alla lista

Emilio Ferro

(Tunisi, 1956) Proviene da una famiglia italiana di origine siciliana, costretta nel 1962 a lasciare la Tunisia per rimpatriare in Italia, da lì, un lungo pellegrinaggio lungo la penisola che lo condurrà in Liguria nel 1966, passando da: Napoli, Roma, Ostia e Marciana Marina (Isola d’Elba). Malgrado la sua indole creativa, consegue il diploma in ragioneria nel Principato di Monaco, continuando a coltivare la passione per la pittura, la musica e la letteratura, nella fattispecie, la poesia, che egli predilige.

01 L oggi scolpito sulle settimane stanche YouTube
02 Ascolta YouTube
03 L ansia della fuga e tempo delle risposte YouTube
04 Il confine YouTube
05 Autoritratto YouTube
06 Le mani ed i silenzi YouTube
07 Sul gesto che narra di te delle tue infondate paure YouTube
08 Mi son perso YouTube
09 Atonia dei sentimenti YouTube
10 In un vecchio film il nostro ritratto YouTube
11 L arsura di un estate senza noia ne gioia YouTube
12 Siamo sudari di pioggia YouTube
13 E nella mente gli oceani di marte YouTube