« Torna alla lista

ENZO PURO

Enzo Puro, babyboomers, nato a Locri Epizephiri nel 1955, figlio di migranti, cresciuto a Roma nel quartiere Pigneto. Ha sempre coltivato per sé il culto della parola nascosto dentro una vita fatta di impegno politico e sociale a volte totalizzante. È stato un amministratore pubblico a Roma dal 1994 al 2016. Le sue poesie nascono da uno choc provocato dall’impatto individualizzante della contemporaneità che ha frantumato i soggetti e le relazioni sociali.

01 Scintilla
02 Un prima ed un dopo
03 Frantumazioni
04 My generation (babyboomers al crepuscolo)
05 A Marta per il suo trentesimo compleanno
06 Tutto cambia
07 Tempi