« Torna alla lista

FABRIZIO AGOGERI

«Ho iniziato a scrivere poesie per diletto. Con il tempo mi sono reso conto che per me erano importantissime perché rispecchiano attimi della mia vita».

01 Sogno
02 Strani fantasmi
03 La morte
04 Sera
05 Dolore
06 Lettera per me stesso
07 Mamma
08 Disperazione
09 Ricordi
10 Felicità
11 Cuore vagabondo
12 Solitudine
13 Delusione