« Torna alla lista

Floriana Perata

Ligure di Albisola nata nel 1978, ha ottenuto numerosi premi e riconoscimenti in concorsi nazionali ed internazionali. Le sue poesie sono inserite in molte antologie. La sua poesia possiede un movimento che si orienta secondo l’impulso creativo nella dicotomia tra interiorità ed espressione. A questa regola sottostà Floriana Perata, che dal mondo dell’immaginario e della fantasia, dalla capillarità di quelle estasi assorte nello splendore della natura. L’amore tesse la sua dorata trama, fatta di arabeschi cromatici, velati solamente da una sottilissima malinconia che traspare in modo soffuso nella poetica. La sua voce, il suo modo di parlare e di comunicare, non si dimentica facilmente come i suoi versi delicati e soavi o struggenti e malinconici come gabbiani che volano verso la speranza o partecipano e rimangono impigliati nelle radici dell’incertezza.

01 Giardini di rose senza spine
02 Lacrime a Natale
03 Il sorriso del mare
04 Nudita?Ç autunnali
05 Chimere
06 Maschera d'oro
07 Ritorno di un amico