« Torna alla lista

FRANCESCO BRANCATO

«Sono nato a Gela (CL) il 30/08/1958 e risiedo a Busto Arsizio (VA). Adoro la musica in tutti i generi e suono la chitarra da quando avevo 12 anni. La cecità parziale, derivante da “retinite pigmentosa”, non mi impedisce di scrivere poesie d’attualità, prose d’amore e odi alla natura».

01 Sempre Donna
02 Sbagliare
03 Come vedo il mondo
04 Beato pianto
05 Donne abusate
06 Parola
07 Ricordando le foibe
08 A mio Padre