« Torna alla lista

Gabriele Campanella

Gabriele Campanella nato a Palermo il 27 agosto 1986, artista del benessere e poeta dilettante.

01 La rosa del deserto piange tutte le sue lacrime di terra
02 Le soffici carezze della luna splendono sulla tua pelle
03 E capii che non e?Ç esser ladri dÔÇÖorgani ma amare
04 La?Ç dove ti perdo, la?Ç dove ti trovo
05 CÔÇÖera una principessa con un sorriso tanto bello
06 Li?Ç, tra le sue verdeggianti fronde, brulicava la vita
07 Il tuo corpo e?Ç un avvolgente e morbido palcoscenico
08 Svegliandomi, noto che un frammento di sogno
09 Adoro lÔÇÖombra soffice di colei che vuole che io esista
10 Occhi di sole polvere di stelle
11 Riavviandoti i capelli, scende una lacrima
12 La luce le rendeva omaggio
13 Il sole allunga le sue calde braccia
14 La dolce carezza dei tuoi occhi mi sfiora e mi confonde
15 Il cimitero dei libri era un luogo
16 La mia stanza e?Ç un rifugio dal mondo
17 Il tuo corpo e?Ç un avvolgente palcoscenico