« Torna alla lista

GHEORGHE SANDULEAC

Nato in Romania il 27 agosto 1961, in Darabani, distretto Botosani, Gheorghe Sanduleac è vissuto con i genitori a Concesti, un paesino nel nord della Romania.

Dal 1994 si è trasferito in Italia e vive a San Bassano, in provincia di Cremona insieme con la figlia e la moglie e lavora come autista anche nel paese di adozione.

Scrive versi sin dall’adolescenza, amava leggere e osservare la natura ispiratrice dei suoi versi. Innamorato dei fiori, cura ogni anno il suo giardino pieno soprattutto di rose. Uno dei primi volumi di poesie porta il nome “Rosa bianca”. “I fiori sono la vita come l’amore! Non si può vivere senza avere intorno i fiori e l’amore!”

Molto attivo nel mondo dell’associazionismo romeno e italiano, ad ogni manifestazione culturale dove è stato invitato si è fatto conosciuto e apprezzato per le sue poesie che tratta un tema universale: l’amore. L’amore perso, puro, vissuto o desiderato, la solitudine dell’innamorato che desidera, spera nel ritorno a quello che è stato una volta.

Ha pubblicato due raccolti di versi nel 2018: “Trandafirul alb” (Rosa Bianca) e “Trandafirul alb.Destine paralele”(Rosa Bianca. Destini paralleli), Amor sublim (Amore sublime) nel 2019 e di recente “Valsul sentimentelor” (Il valzer dei sentimenti)

01 Quando mi manchi
02 Dove sei
03 Vorrei
04 Mi manchi
05 Ti aspetto
06 Se vuoi andartene
07 Sognando l'amore
08 Buonasera amore
09 Alla porta del primo bacio
10 Vita dammi ancora tempo!