« Torna alla lista

GIAN MARIA LEBRINO

Nato a Tropea (VV) il 27 marzo 1984 e vive attualmente a Nicotera (VV). Dopo aver frequentato l’I.T.I.S. “Achille Russo” di Nicotera, dove ha conseguito il diploma di perito industriale, per diversi anni, ha svolto la professione di insegnante, prevalentemente presso istituti della provincia di Vibo Valentia. Sempre attento alle problematiche del proprio territorio, si è distinto per passione e attaccamento alla “cosa pubblica” fino ad aderire al P.S.I., di cui, al momento, è membro della direzione nazionale. Interviene, da qualche anno, sulla “Gazzetta del Sud” e su altri quotidiani locali. La presente raccolta di poesie costituisce la prima fatica letteraria dell’autore.

01 Marecielo
02 A mente aperta
03 Credo
04 Donna
05 L'urlo del baratro
06 Pipa
07 Creature