« Torna alla lista

Gianni Mugnai

«Queste poesie raccontano di un amore perduto, di come facile sia affondare nella depressione, o in una solitudine silenziosa… passo la vita a soffrire, a inseguire la felicità, anche se ricordo a me stesso che la felicità vera dura il tempo di un istante; dedico queste poesie agli amici caduti, agli amori perduti e a quelli che ancora devono bussare alla mia porta… e perché no anche a me stesso…». 

 

Il deforme nome di un giudizio YouTube
L'erba della notte YouTube
Lui e i suoi occhi vuoti YouTube
Quando mi vedo YouTube
Ricordi spezzati YouTube
Solitudine YouTube
Tra un albero e una mattonella YouTube