« Torna alla lista

Gianni Rossini

«Ho pubblicato nel 1994 la raccolta delle mie poesie giovanili “Tormenti d’amore dei miei vent’anni” il cui tema conduttore era l’amore platonico che ora è del tutto anacronistico ma che negli anni ’70 era d’attualità. Queste poesie erano libere da schemi. Nell’età matura ho curato molto le rime e le assonanze dai maestri De André e Guccini. Più che poesie le ho chiamate testi perché sono scritti nella speranza che un musicista ne ricavasse canzoni. La poesia oggi non arriva che a pochi mentre parolai con le canzoni raggiungono le masse anche con testi di banali idiozie».

01 L'attesa
02 La mia terra babba
03 Morte a tradimento
04 Notte
06 Se un giorno
07 Sospeso nel nulla