« Torna alla lista

GIORGIA DAVICINO

Nata a Pinerolo (TO) nel 1984, studia Comunicazione Interculturale e lavora come Assistente all’Integrazione Scolastica di bambini e ragazzi disabili nelle scuole del territorio, dove gioca, impara e si diverte. Scopre la poesia giapponese degli Haiku grazie al padre, che sprona lei e l’amico Luigi Avaro a partecipare ad un concorso. Da quel momento il componimento in tre versi non l’ha più abbandonata.

01 Haiku Come onde
02 Gemme, corolle
03 Strada di fango
04 Vita che pulsa
05 Sulle colline
06 Colpi allo stomaco
07 Dietro la luna