« Torna alla lista

GIOVANNA PIRANIO

Nata a Ragusa, dove vive, insegnante, ritiene la poesia un ponte prezioso per comunicare agli altri l’eco del suo sentire. Tenta di portare un raggio di luce là dove è solo ombra con semplicità espressiva. Immagini, pensieri che si perdono nel nulla, come un antidoto, le regalano attimi di pausa e l’aiutano a creare un rifugio dove riflettere quando il fluire del pensiero sembra arrestarsi. Il tempo, la natura, l’amore e gli interrogativi dell’essere sono il motivo conduttore della sua poesia.

01 Il viaggio
02 Una finestra sul passato
03 Monti Iblei
04 L'ultima lettera
06 Desiderio
06 Il risveglio
07 Arriva l'autunno