« Torna alla lista

GIOVANNI COSTANZA

Nato il 24 Giugno 1965 giorno di San Giovanni da cui il nome Giovanni. Tra i nove e i dieci anni, con mio nonno materno molto ammalato, fui portato da un Sant’uomo, lui mi accarezzò la testa e disse: «da grande diventerà ingegnere, ma le ragazzine saranno la sua rovina» e così è stato. Adesso sono un ingegnere bravo, separato e con due figli che vedo ogni tanto.

01 A mia madre
02 A mio padre
03 Alissa
04 Ancora una volta noi
05 Davide
06 Il desiderio
07 La morte
08 L’amica ritrovata
09 Maggiorenne
10 Ode per lei
11 Paola
12 Ricordi
13 Tu