« Torna alla lista

GIOVANNI DE GATTIS

Amante dell’arte e di tutto ciò che è fonte d’ispirazione e immaginazione. I colori caldi, mediterranei, sono la tavolozza dei suoi dipinti e delle sue poesie. Descrive se stesso e i suoi stati d’animo, riflessi nel vivere quotidiano. Egli è un altruista e convinto sostenitore della pace, della giustizia e della solidarietà. E un passionale e nei versi d’amore, s’anima la sua indole gentile, nel ritrarre la donna ideale. II suo motto è bellezza e gentilezza.

01 L'amore è
02 S'agita il vento
03 ambiguità e incoscienza
04 Con gli occhi di mare
05 Fare l'amore con le parole
06 M'imbevo di mare
07 Quel fratello morto
08 Il mondo dell’uomo intelligente
09 La luce dei sogni
10 Rupe
11 Ho conosciuto di quel tempo
12 Quel sapore di sale sulla bocca
13 Le ceneri del presente
14 La poetessa
15 La sofferenza della terra
16 Siamo delle piccole comete
17 Terra promessa
18 La pittrice
19 Dimmi a cosa pensi
20 Se tu vorrai
21 Il risveglio della natura
22 Nell'incanto dei tuoi verdi occhi
23 La speranza dei profughi