« Torna alla lista

Giuseppe Scannella Restuccia

Nato a Tripoli d’Africa da genitori sicani nel 1929, appartiene agli esuli italiani cacciati via nel 1960. Scrittore e poeta, è autore di vari romanzi e liriche fra cui il poema La terrena commedia, l’opera La villa degli arcani, novecento sonetti romaneschi con L’omo, er diavolo e l’acqua santa e oltre mille aforismi con Sum grano salis. È inoltre pittore e scultore. Celebre è la sua opera del Cristo furente. Risiede a Roma.

01 Il bacio YouTube
02 Mio perduto amore YouTube
03 Il fiocco sfatto YouTube
04 La lepre YouTube
05 Lo sbajo YouTube
06 La fede YouTube
07 Le vere bestie YouTube
08 La catastrofe YouTube
09 La raccomandazione YouTube
10 L'arredo YouTube
11 I suoi occhi YouTube
12 La mano YouTube
13 La festa YouTube