« Torna alla lista

Gold Alex

«Nato il 17 marzo 1991 a Pietrasanta in provincia di Lucca, dove ho frequentato gli studi presso l’istituto d’arte. Vivo a Palaia in un piccolo borgo medievale nella provincia di Pisa, dove negli ultimi dieci anni ho intrapreso il mio percorso professionale come ricercatore/raccoglitore di tartufi. Il mio lavoro mi ha portato inevitabilmente a stare a stretto contatto con la natura, verso la quale provo un profondo amore e senso d’appartenenza. Nell’ultimo periodo mi sono sentito da essa profondamente ispirato; è per questo che ho deciso d’iniziare a scrivere e condividere le mie poesie basate su amore, natura ed emozioni».

01 Sei il mio pensiero più frequente, non esci più dalla mia mente
02 Senza parole son rimasti in tanti, ahi me erano dilettanti
03 La vita è un continuo mutamento, oggi stai acceso, domani spento
04 Anche se il cervello capisce, è il cuore che si intestardisce
05 Devo essere sincero, con te, non so più come comportarmi per davvero
06 Non sono un poeta, ma un buono a niente
07 Quando mi vieni in mente, non capisco più niente
08 Sei più che un sorriso bagnato di pianto
09 Tu non sai quanto vorrei, passare i giorni insieme a lei
10 Nella vita ognuno cerca la sua stra, per alcuni è scura per altri è chiara
11 Tu sei speciale anche quando non fai niente di speciale
12 Quando ingoi i rospi della vita, a scrivere è il cuore e non le dita
13 L’amore è come il vento se soffia forte ti entra dentro
14 Ho bisogno di te, non trovo posto, né pace senza te
15 Sei la mia canzone preferita, la musica della mia vita
16 Bestiolina, del mio cuore sarai sempre la regina
17 Dalla paura di perderti, ho finito per perderti
18 Nel petto il sole come nel (monte) Forato dal buco che mi si è formato
19 Spero di non farti arrabbiare, era solo un modo per farmi sfogare