« Torna alla lista

JAMES CURZI

«Nato il 10/12/1988, stilista del capello da ormai molti anni e preparatore atletico. Appassionato di letteratura, musica, filosofia e psicoanalisi, materie dalle quali traggo ispirazione per i miei scritti, nel tentativo di rendere “poesia” l’ansia della vita».

01 Bambino sconosciuto
02 Cuore muto
03 Vorrei dipingere con le dita,
04 Io diviso
05 È bello, amico mio, ritrovarti
06 Tramonto rosso
07 Vivo, nella morte