« Torna alla lista

LEA BRUN

Lea Brun nasce ad Aosta il 23 marzo del 1948 da un padre un po’ burbero e da una madre dallo spirito che anticipa i tempi. Dopo un’infanzia e una giovinezza in un periodo economicamente difficile, conosce Piero e nasce la primogenita. Nel frattempo nasce il secondo figlio. L’impresa nel tempo diventa sua e cresce. Dopo alti e bassi finalmente la pensione. Quando avevano appena iniziato a godersi la pensione e i nipotini, Piero si ammala e dopo pochi mesi muore. Quando il lutto non aveva ancora iniziato a sopirsi muore anche la cara mamma. Dopo un lungo periodo di solitudine e prostrazione che sembrava non finire mai, la scoperta dei nuovi mezzi di comunicazione e la scoperta della scrittura, della poesia come veicolo di emozioni.

01 Malinconia
02 La mamma
03 Il gigolo
04 Il sogno
05 Parole mai dette
06 Mi peso non mi peso
07 Il contadino