« Torna alla lista

MARCO AGRUSTI

Nato a Chieti e residente nel medesimo capoluogo abruzzese, 51 anni, Marco è attivo da oltre trenta anni nel settore della riscossione dei tributi, con amplissime gratifica e dedizione per l’operatività quotidiana. Eviscera il proprio amore per la poesia in seguito ad un periodo alquanto oscuro, gravoso della propria giovane esistenza. In guisa di un vulcano in continua eruzione, si diletta a tutt’oggi nel comporre versi e coltivare i frutti di una personale scrittura creativa, che traggono la loro fonte di ispirazione ed origine tra connubio con la natura, affetti interpersonali, amore lato sensu, ancor più nella ricerca di ulteriori spunti, idee innovative fra i suoi simili, vicini e non, e loro soggettive quanto oggettivizzanti emozioni e sensazioni. Al momento così descrive il proprio excursus letterario: Partecipazione a varie Edizioni del Premio Adriatico “Il Cenacolo” (ivi compresa quella del “Giubileo” – Presidente Prof. Giovanni Rosito – Francavilla al Mare). Adesione a Bandi di Concorso Poesia – Narrativa “Edizioni Noubs” – Città di Chieti. Presidente e coordinatore Dott. Massimo Pamio – Chieti. Iscrizioni a numerosi altri Concorsi prefati a livello provinciale e regionale nonché nazionale (es.: “Calabria in versi” – “Una Città che scrive” – “Pensare Scrivere Amare” ed altri) Concorsi Letterari vari indetti dal “CET – SCUOLA AUTORI di MOGOL”.

01 Stella
02 La speranza in un sogno
03 Speranza di vita
04 Ritratto di una illusione
05 Dove
06 A Maurizio
07 Un nuovo orizzonte
08 Vorrei
09 Cometa d'Amore
10 Se