« Torna alla lista

MARCO MAGNANI

Rabbia e dolore. Amore e riscatto. Questi i principali colori emotivi della tela poetica di Marco Magnani, artista pavese nato il 13 agosto 1985. Il vuoto provocato dalla perdita prematura dei genitori contrapposto all’amore per la compagna ed il figlio sono tra le principali chiavi di lettura dei versi contenuti in questa sua prima raccolta pubblicata. Perennemente in bilico tra fragilità e forza d’animo, l’autore scava nei sentimenti più intimi senza nascondersi, proprio come è solito fare nella vita.

01 TORBATO Emozioni di consapevolezza
02 Il buio raccontato al padre come ad un amico
03 Sei quel vento che soffia da ovest,
04 Lontano da tutti gli egoismi delle sofisticate persone,
05 Pioggia su sole
06 Quella tua camminata elegante e di perfetta postura
07 Ero un'ombra
08 Sono contento che non hai messo radici su di un pendio