« Torna alla lista

MARIA GABRIELLA CALISTI

Nata a Roma, si è laureata in lettere, con indirizzo storico-artistico, all’Università “La Sapienza”. Ha insegnato, per un periodo molto breve, nella scuola media e Storia dell’Arte per un Associazione Culturale. È sposata ed ha un figlio, per questo motivo ha cercato un lavoro part-time dedicandosi alla famiglia, non tralasciando, le sue passioni, parte integrante della sua vita. Ha studiato canto lirico e dal 2002 fa parte di un coro di Roma, come voce solista, e di vari ensemble di cantanti lirici. Innumerevoli sono i concerti ai quali ha partecipato, soprattutto a favore di associazioni benefiche. La scrittura, è riapparsa nella sua vita, grazie a suo figlio, gli raccontava delle favole che nel 2002 ha cominciato a scrivere. Il “Gommit del lago incantato” è stata la prima, pubblicata con la casa editrice “I Fiori di Campo”, seguita nel 2005 dal romanzo: “Gherdof e il Mistero degli uomini uccello”, con illustrazioni realizzate dalla scrittrice. Il romanzo nel 2006 ha ottenuto la “Menzione Speciale” all’importante premio letterario FENICE EUROPA, un romanzo italiano per il mondo. Durante questo spazio di tempo, si è dedicata esclusivamente al canto, recentemente, ha ripreso quello che aveva lasciato nel cassetto: le sue poesie.

01 DISSONANZE DELL’ANIMA Il silenzio
02 Canto d'amore
03 Monocromia
04 Il treno
05 Piccola scheggia di luce
06 Contrapposizione
07 Inganno