« Torna alla lista

MARIA RONCALLO

Roncallo Maria, nata in Russia il 21 Marzo 1991, adottata nel 2000 in Italia.

Scrittrice di poesie contemporanee, in cui racconta la sofferenza di una giovinezza vissuta tra mille difficoltà ed ingiustizie subite che in pochi possono comprendere.

Dopo aver concluso il percorso di studi, ha subito cercato di inserirsi nel mondo del lavoro per superare le difficoltà di un passato che l’aveva privata di fiducia nel prossimo ed in se stessa. Una donna matura, che, in breve tempo, si è realizzata nella scrittura, vedendo un futuro migliore e solare. Nella vita quotidiana cerca di realizzarsi nel lavoro e nella scrittura, mettendo sempre il meglio di se stessa. La sua scrittura nasce in primis per lei e in un secondo momento per gli altri, che in questo mondo soffrono e non hanno l’opportunità di dare voce al proprio dolore e ove rifugiarsi.

01 Costanza Vuotto
02 Il mio oscuro passeggero
03 Inaspettato
04 Io
05 La prima vera gioia
06 L'arma
07 Omosessualità
08 Serratura
09 Ti amo
10 Un brivido caldo
11 Violenza
12 Vita
13 Voglia di vivere