« Torna alla lista

Maria Teresa Malacarne

È nata a Livorno. Nel 2012 pubblica con la fondazione Mario Luzi il suo primo libro di poesia: Mi dicevi che una penna non ha gambe. La sua visione poetica ha la necessità di fermare il momento immaginario, come sfida al pensare l’attimo inafferrabile di un’esistenza che ci fa sentire impotenti, davanti a un tempo inesorabile quasi indifferente, cui solo l’uomo potrà dare un senso, per sopravvivere.

01 Il mattino aspetta YouTube
02 Profondità segrete YouTube
03 Il tempo profondo YouTube
04 Flashback YouTube
05 Vita sospesa YouTube
06 Miraggi YouTube
07 Filastrocca YouTube