« Torna alla lista

Mariateresa Caselli

«Una vita rivolta alle scienze: laurea in scienze biologiche, specialità in biochimica clinica e nutrizione umana; un desiderio di evasione costante nell’empirico mondo della poesia. Ho scritto poesie fin dall’adolescenza, prima per ritrovarmi e poi per perdermi. Continuo a scrivere poesie nei ritagli di tempo, un’attesa a liberare il mio io tra le righe di poche parole, una dopo l’altra, come le perle di un collier».

01 Occhi scuri, limpidi e sinceri
02 Lontano
03 Può esser che
04 Vita e morte
05 Sogno o realtà
06 Vacuità
07 Vorrei