« Torna alla lista

MARZIA BADALONI

«Nata a Roma 05 marzo 1952. Tutto ciò che ho realizzato nella vita, tutte le scelte fatte sono dovute ad una sensazione che avevo quando bambina, inginocchiata sull’asfalto del marciapiede dove si giocava a campana… ed io con quei gessi materializzavo i miei pensieri in disegni, …per far materializzare le immagini della mente, “L’inverno è come un mantello di seta, che avvolge la gioia di vivere, per permetter all’animo di reggere il rapporto con la realtà …tutte le stagioni della nostra vita».

02 Il mostro
03 Oltre me
04 Donne
05 Figlio mio!
06 Sono
07 L'inganno
L'illusione della metafora