« Torna alla lista

Merita Tavernelli

«Mi chiamo Merita Tavernelli, sono nata il 13 luglio 1992 a Erseke, un piccolo paese a sud dell’Albania. All’età di otto anni sono stata adottata da genitori italiani quando ero in orfanotrofio a Valona. Di quel periodo della mia infanzia mi restano ricordi intensi e crudi, pieni di paura anche per la guerra civile scoppiata in Albania. Ricordi, che ancora accompagnano la mia vita. Ma ho iniziato a scrivere. La poesia è una forza fondamentale e importante nella mia vita, che mi ha permesso e mi permette di affrontare il dolore che ho dentro. Scrivere poesie diventa così una valvola di sfogo, ma anche un aiuto a riflettere lungo il cammino della mia vita, ad apprezzarla e a vedere con occhi diversi tutte le sue sfumature».

01 Pensieri
02 Il respiro
03 Passi piccoli
04 Lo specchio
05 Se fossi
06 Disegnare
07 Chi sono
08 Il tempo
09 Il mostro che ho dentro