« Torna alla lista

PAOLA VECCHIATO

Nasce a Rovigo ma vive da sempre nella provincia di Mantova, dove ama cogliere gli attimi della vita che la circonda connettendosi con gli stati d’animo più gioiosi e vivi della sua essenza di donna e di silente osservatrice dell’umana natura e della realtà. Lo fa attraverso la parola scritta in forma di poesia, di cui ha una notevole raccolta e che per la prima volta, timidamente, decide di condividere con il pubblico. Vive il momento poetico nell’irrefrenabile spinta di esternare urgentemente emozioni e sensazioni senza la necessità, la voglia ed il bisogno di rileggere o correggere ciò che lei stessa definisce parti di sé, pezzi di colore e frammenti della vita che vive nello stupore bambino della sorpresa e della gioiosa accoglienza. Consapevole di questa necessità vive la poesia come momento evolutivo del suo percorso di vita con il desiderio di avvicinarsi alle narrazioni brevi che vuole vivere nella semplicità sentita come punto di arrivo e non di partenza.

01 La tela bianca
02 Guardami YouTube
03 Sorridi
04 Ombre del passato
05 Amalo
06 L'acqua
07 Amami