« Torna alla lista

Pasquale Corvino

Fotografo naturalista per passione, poeta per amore, è un personaggio contemporaneo a metà strada tra arte, mestiere e follia, che lo contraddistinguono nelle sue creazioni, siano esse ceselli poetici o scatti d’api. In ogni cosa c’è un senso del particolare, dell’infinitamente complesso, piccolo e grande, misero ed immenso.

01 Mi sveglio una mattina e, forte, avverto il senso della mancanza YouTube
02 Ci sto pensando YouTube
03 Ho un’età in cui molti ricordi, immagini, volti del tempo antico tendono a sbiadire
04 ed ecco Giulio far capolino da dietro la siepe YouTube
05 Beh! Quando gli anni si snocciolano veloci come grani del rosario YouTube
06 È domenica e piove YouTube
07 Quasi finisce nell’oblio quel profumo intenso di “piacevole illecito”