« Torna alla lista

ROBERTO TRAMONTI

«Ormai la mia biografia la trovate su Google, mentre magari col maturare degli anni, si scinde in maniera diversa e più riflessiva il nostro personale pensiero sul divenire che passa, fatto sempre più di persone piatte, saccenti che urlano ciò che hanno catturato di riflesso, senza scavare nel profondo. Se sei onesto e lavori, è come rischiare il suicidio. Mi ricordo da ragazzo, il mercato con mio padre; una stretta di mano valeva un assegno. Oggi anche il valore umano è finito un tabù. Povero Socrate, errare umano est, perseverare è diabolico. Studiare per noi stessi, non per compiacere gli altri. L’ignorante impara, l’ignoranza distrugge».

01 Lieve
02 Una bambola blu
03 Manzoni
04 Lucciole
05 Tramonti
06 Mare d'inverno
07 Libeccio
08 Il puntino
09 Ombre umane
10 Gli eroi di oggi
11 Espresso d'amore
12 Armonia
14 Rondini
15 A te
16 Canzone
17 Sere d'estate
18 Soldati
19 Corvi neri
20 Pagliacci
21 Eterno
22 Bolle di sapone
23 Temporale
24 Amore ritrovato