« Torna alla lista

ROSA MARIA CAMPITELLI

Nata a Lanciano (CH) nel 1969 e diplomata all’Istituto Tecnico Commerciale nel 1988 con la votazione di 58/60, vincitrice di pubblico concorso, è impiegata comunale dal 1994. Nel 2000 riprende in mano i libri e si iscrive alla facoltà di Lingue e Letterature Straniere dell’Università D’Annunzio di Pescara, laureandosi con la votazione di 110 e lode, con tanti sacrifici e fatica per conciliare lavoro, studio e famiglia. Da sempre dedita alla lettura e alla scrittura, lascia tutto nel cassetto fino a 50 anni, quando decide di pubblicare, in modalità self-publishing, la raccolta “Filastrocche e poesie in..a,b,c..” da cui sono tratte le poesie contenute in “Luci sparse”, i libri “Razzismi di provincia” e “Il Realismo Spagnolo nella pittura di Antonio Lopez Garcìa”. Attualmente sta scrivendo “La casa oltre la collina”.

01 Natura
02 Denaro
03 Barbone
04 Fabbrica
05 Gabbia
06 Prati
07 Solitudine