« Torna alla lista

SERGIO BALDINI

«Nato in Ancona il 2/03/1948, fin da ragazzo ho scritto poesie e favole, specie la notte quando il buio cela i contorni della realtà e svela quelli della fantasia, perché è bello poter vivere una vita concreta non dimenticando la magia che ci viene dal profondo del nostro cuore. È difficile sapere se tutto quello che il poeta scrive sia frutto di fantasia o di realtà, ma al di là degli eventi, degli spazi e dei tempi, la poesia riveste tutto di magia».

01 Ci vuole così poco
02 Inventa, apri, spalanca
03 Concerto
04 Dichiarazione d'amore
05 Resurrezione
06 Signore, fa che io
07 Gli occhi di una donna
08 Il bruco
09 La lumaca
10 La rosa dei venti
11 Con te
12 Ti ringrazio, Signore
13 Alba