« Torna alla lista

Simona Antonazzo

Nata a Casarano in provincia di Lecce il 28 giugno del 1974. Trasferitasi in Trentino Alto-Adige con la famiglia all’età di un anno, ha portato a termine il ciclo di studi fino alla laurea in Lettere Moderne ottenuta il 29 marzo 2000. Ora vive con il marito a Trento dove lavora come docente di lettere. Scrivere poesie e racconti rappresenta il modo a lei più congeniale per esprimere il suo mondo interiore e ciò che la circonda ogni giorno.

01 Giovinezza, addio
02 Voli acrobatici
03 Un filo
04 Sentii lontano fischiare un treno
05 La campana muta
06 Infinito
07 Lo spazio che occupiamo