« Torna alla lista

Stefano Troncon

«Nato a Vicenza, ho due figli. Dalla metà degli anni ’80 viaggio spesso per lavoro tra Europa, Asia, Africa, Medio Oriente e Nord America. Durante i miei viaggi scrivo i miei pensieri e le mie emozioni come fossero fotografie, per fissarle nel tempo. Amo profondamente le diverse culture che ho la fortuna di incontrare e cerco di assorbire la quotidianità del vivere dei diversi luoghi che visito. Non ho mai nemmeno immaginato di pubblicare queste riflessioni…»

01 Scalone
02 Il mare
03 A te
04 Il respiro del mare
05 Kosovo, Serbia
06 Polverose strade bianche
07 Un gatto