« Torna alla lista

Theodoros Simulis

(Larissa, Grecia, 08/01/1965) Conseguita la maturità, si trasferisce in Italia per motivi di studio. L’incontro con una donna lucana, d’incantevole bellezza, farà che egli decida di ammainare le vele e gettare le ancore: ha trovato, infatti, quel che cercava; la fonte della sua ispirazione! Da allora, come un nuovo Tessalo approdato sulle rive ioniche, canta le gesta di chi l’ha accolto con tanto amore!

casto amor
dolce amor
il ricordo
la chiesa del convento
la gioventù
primo maggio 1991
terra lucana