« Torna alla lista

TOMMASO AGOSTINI

Tommaso Agostini, giovane laureato in lettere e filosofia, come molti della sua età lavora (molto) per permettersi di pagare gli studi che, a breve, gli permetteranno di diventare dottore in storia dell’arte. Egli approccia alla poesia di getto, raccontando emozioni con diversi stati mentali suscitati dalla vita quotidiana, messa alla prova da una società spesso severa nei suoi confronti, ma non per questo non stimolante di produzioni poetiche contemporanee di comune sentimento. Il suo scopo è “raccontare la società con malinconica musicalità”.

01 Empatia
02 Caro me
03 Son menestrello
04 Homo habilis
05 San Valentino 2 0
06 Diverso da te