« Torna alla lista

VANIA GALASSI

Nata a Riparbella (PI) il 04/03/1954 vive a Pisa. Conseguita la maturità classica, ha frequentato la facoltà di Lettere e Filosofia, proseguendo successivamente un proprio percorso di conoscenza con particolare attenzione per la cultura magico-religiosa dei popoli e la sfera del sacro. Ha seguito insegnamenti e seminari presso l’Istituto Buddhista Lama Tzhong Khapa di Pomaia (PI) e in varie scuole di discipline olistiche privilegiando il Reiki nella tradizione di Mikao Usui. Ha lavorato nel Pubblico Impiego, con impegno nel Servizio Sociale e ha vissuto una vicenda di infortunio riportando danni alla salute. Ha pubblicato le raccolte di poesie: “Alla Fonte del Nulla” Ibiskos Editrice; “Preludio all’Infinito” Bookeditore; “Sutra della Terra” Bookeditore. Hanno scritto di lei critici come Riccardo Ponti, Michele Alemanno, Paolo Gadaleta, Alfredo Pasolino, Liliana Ricci, Antonietta Benagiano, Roberto Tassinari. Ha partecipato a diverse mostre librarie e ha ottenuto premi e riconoscimenti in numerosi concorsi e a cura di varie Associazioni culturali.

01 Il canto delle stelle
02 Cormorani
03 Ali di rondini
04 Il canto del cigno
05 La croce di Auschwitz
06 La nostra memoria
07 Il tempo che resta
08 Non so
09 Voglio credere
10 L'orma di Dio
11 Quando verrà