« Torna alla lista

Vera Lidia Valentino

«Sono nata in Abruzzo, lungo la costiera teramana; alla fine di ottobre, precisamente il 29 ottobre del 1992, periodo noto nella mia regione per la fine della vendemmia e l’inizio della raccolta dell’olivo. Giovanissima sono andata via di casa, per diversi motivi. Nel crescere però, ho sempre sentito in me una mareggiata di emozioni a volte dolorose. Cominciai ad esprimerle mediante la scrittura o altre forme d’arte e vidi che mi procurava sollievo. Ben presto vidi che dare forma ai miei tormenti era diventata un’esigenza oltre che una passione».

01 La luce
02 Piove
03 Rumori
04 Volevo sapessi
05 La neve fa rumore
06 Frammenti
07 Ho visto